Le donne e la paura di ingrassare

Anche in presenza di linea perfetta, le donne hanno una paura inconscia di ingrassare e quando vedono un’altra donna in sovrappeso. Il loro cervello funziona in questo modo: reagisce negativamente provocando sentimenti di infelicità e persino disgusto per sé stesse (tipici di chi soffre di anoressia o di altri disturbi alimentari ma non solo). Lo ha rilevato uno studio dell’America’s Brigham Young University pubblicato sulla rivista Personality and Individual Differences.

Insomma le donne si sentono continuamente sotto pressione per conformarsi a una certa linea anche quando sono magre e felici.

Per arrivare a questi risultati i ricercatori americani hanno utilizzato la risonanza magnetica mentre ai soggetti sono state fatte vedere immagini di persone sconosciute.

Quando le donne hanno visto pari-sesso sconosciute in sovrappeso, si è innescata una reazione nella parte del cervello legata ai processi di identità e alla riflessione sul sé. Non è stata invece registrata alcuna reazione negli uomini sottoposti allo stesso test.

Tali conclusioni stanno portando gli scienziati ad analizzare la situazione psicologica e di conseguenza condurre studi a lungo termine per migliorare i trattamenti sui disturbi alimentari.

  • shares
  • Mail