Alimentazione sana, anche le verdure bianche fanno bene alla salute

Alimentazione sana, anche le verdure bianche fanno bene alla salute

Per un'alimentazione sana, le verdure bianche non dovrebbero assolutamente mancare sulla nostra tavola, ecco perché

Patate, cavolfiore, cipolle, rape … per un’alimentazione sana, le verdure bianche non dovrebbero assolutamente mancare sulla nostra tavola. A ricordarlo ci pensa il supplemento “White Vegetables: A Forgotten Source of Nutrients” curato dalla “American Society for Nutrition” e pubblicato sulle pagine della rivista “Advances in Nutrition“, dove si sarebbe posto l’accento sull’importanza delle verdure, ed in particolar modo, di quelle “bianche”, per la nostra salute

Ebbene si, a quanto pare, generalmente al centro dell’attenzione vi sono le classiche verdure colorate, dalle carote alle verdure a foglia, fino ai pomodori e così via. Ma che dire delle verdure che di colore ne hanno poco e niente?

 

Anche queste verdure sono importanti per una dieta sana e bilanciata, come spiega la stessa Connie Weaver, professoressa di scienza della nutrizione presso la “Purdue University”, la quale sosterrebbe che incentivare l’assunzione di questo tipo di verdure potrebbe spingere i consumatori a mangiare più alimenti sani, cosa che attualmente pare non facciano in maniera adeguata.

 

“Le raccomandazioni correnti sono per una dieta giornaliera ricca di frutta e verdura che dovrebbe includere verdure verde scuro e arancio, ma vi è un’assenza di ortaggi bianchi“.

 

Una sollecitazione in tal senso potrebbe – e dovrebbe – coinvolgere soprattutto bambini e giovani adolescenti, che sempre più spesso evitano di mangiare cibi essenziali per la loro salute, cibi che – è sempre bene ricordarlo – apportano fibre, potassio e magnesio al nostro organismo.

 

via | La Stampa

Foto da Pinterest di Lamber Jules 

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog