Come combattere la fame nervosa

Sazianti, fibre, esercizi mentali, tisane di tutti i tipi, farmaci. Niente sembra essere una buona soluzione quando siamo preda della fame nervosa. Bisogna naturalmente distinguere da una condizione di ansia e fame, dalla sensazione di totale mancanza di autocontrollo che distingue la fame nervosa.

Qualunque tipo di regime dimagrante naufraga, contro gli scogli della fame nervosa che diventa come un demone interiore, tanto che gli psichiatri la considerano un vero e proprio disturbo della personalità.

Primo passo: disinnescare questa bomba interiore. Solo cosi si potranno affrontare le crisi di fame cercando di capire i meccanismi che ci portano in questo territorio di disagio e sopratutto come venirne fuori e dove trovare le energie per farlo.

Un interessante approfondimento si trova su Sanihelp ma sarebbe interessante sapere le vostre esperienze con la fame nervosa.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: