Probiotici anche negli ortaggi

carciofiSi parla sempre tanto di probiotici e a volte la gente crede che siano contenuti esclusivamente in yogurt e latti fermentati in generale. Però, dato il loro elevato apporto benefico nei confronti dell'organismo, si cerca di trovarne in quantità adeguate anche in altri alimenti.

Il Cnr di Bari, ad esempio, è riuscito a mettere a punto carciofini ed alive che contengono, seppur in piccole quantità, un numero sufficiente di batteri probiotici, lasciando intatte tutte le loro proprietà organolettiche.

I probiotici infatti contengono microrganismi "buoni", in grado di superare tranquillamente la barriera gastrica acida dello stomaco ed arrivare vivi nell'intestino, dove sono liberi di svolgere la loro funzione di riequilibrio della microflora batterica.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail