Dieta mediterranea, effetti benefici anche per la memoria

Dieta mediterranea, effetti benefici anche per la memoria

Seguire con regolarità la dieta mediterranea offre degli effetti davvero benefici anche per la nostra memoria. Ecco i risultati di un nuovo studio

La dieta mediterranea ha effetti benefici sulla salute di tutto l’organismo, e su questo punto, scienziati, medici e nutrizionisti di tutto il mondo sembrano essere assolutamente d’accordo. Ebbene, secondo quanto emerso da un recente studio condotto dai membri “University of Alabama” di Birmingham, e pubblicato sulle pagine della rivista “Neurology“, pare proprio che questa particolare dieta, divenuta addirittura patrimonio culturale immateriale dell’umanità dell’Unesco, abbia effetti positivi anche per quanto concerne la salute della nostra memoria. Ma come sarà possibile una cosa del genere?

Innanzitutto, ricordiamo che quella mediterranea è una dieta che, fra gli altri alimenti, prevede l’assunzione di cibi di origine vegetale e olio d’oliva, pesce e vino, con basso apporto di grassi saturi. Si privilegiano inoltre alimenti contenenti acidi grassi omega 3, evitando al contempo l’eccessiva assunzione di carne e latticini.

 

Ebbene, secondo quanto emerso dalle analisi e dai dati relativi a un campione di ben 17.748 caucasici e afro-americani di circa 64 anni (raccolti nell’ambito dell’indagine REasons for Geographic and Racial Differences in Stroke), proprio l’assunzione di cibi contenenti acidi grassi omega 3 sarebbe fondamentale per avere una memoria migliore e delle migliori capacità di ragionamento.

 

Nello specifico, sembra che coloro che seguivano regolarmente una dieta mediterranea, avrebbero presentato il 19% di rischi in meno di soffrire di problemi di memoria e di ragionamento rispetto a coloro che aderivano ad altri tipi di diete. Un altro punto a favore per la dieta mediterranea, non trovate?

 

via | Agi

Foto | da Pinterest di The Daily Meal 

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog