Il bagno rasul

Ancora il rito del bagno, dopo il mandi lulur. Stavolta vi parlo del rasul, antico rituale di purificazione orientale. Secondo la tradizione, i quattro elementi aria, terra, fuoco e acqua concorrono a rende il bagno un’esperienza straordinaria.

Si comincia con l’applicazione di fanghi curativi su tutto il corpo, composti da argilla, olii vegetali e sale marino. Il trattamento produce un effetto peeling delicato e rassoda e purifica la pelle mentre ci si rilassa in un ambiente profumato e soffuso di vapori. Segue l’applicazione di sale marino grosso, che esfolia e asporta le cellule morte, e una doccia rinfrescante eventualmente seguita da un’immersione in piscina con acqua tiepida.

  • shares
  • Mail