Grassi: attenzione soprattutto a quelli "trans"

formaggi I grassi son tutti dannosi per la salute? La domanda sorge spontanea visto che troviamo i grassi in gran parte dei cibi che mangiamo. In particolare, sarebbe bene sapere se gli acidi grassi, che sono i componenti fondamentali dei lipidi, hanno qualche ruolo nelle malattie cardiovascolari, nel diabete, nell'obesità e in certi tipi di cancri.

In base ai dati dell'Agenzia francese di sicurezza alimentare (Afssa) oggi non ci sono dati scientifici soddisfacenti per affermare quale quantità e quale tipo di acidi grassi dobbiamo assumere al giorno per vivere in buona salute. Quello che si può già dire è che una particolare tipologia di acidi grassi, "i trans", presenti nella margarina e nei dolci di pasticceria, sono gli unici grassi il cui effetto è di aumentare il colesterolo cattivo e di ridurre quello buono.

Anche le patate fritte contengono una elevata percentuale di grassi "trans". Inoltre, i medici sconsigliano vivamente il consumo di olio di palma e olio di copra (cocco) perchè potrebbero provocare malattie croniche o degenerative.

Via| Agenzia francese di sicurezza alimentare
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail