Funghi a piedi, rimedi ai naturali

E vai in piscina, e le calze vanno strette, ti vesti alla moda con scarpe strette e calzini in fibre sintetiche che non lasciano traspirare il piede: ecco che il piede soffre. Poi per contatto o per l’utilizzo di detergenti troppo aggressivi, molti si ritrovano con fastidiose micosi, i cosiddetti funghi dei piedi, che se trascurati possono portare a gravi patologie, che possono interessare anche le unghie.

Ottimi gli oli essenziali in questo caso, e in Italia abbiamo una tradizione d'eccellenza vedi ad esempio la Flora di Pisa.

Fare delle toccature nelle zone interessate dalla micosi con un bastoncino per orecchie, inzuppato di olio essenziale di albero del tè, chiamato anche malaleuca o tea tree oppure immergere i piedi in acqua quasi fredda, nella quale avrete sciolto tre cucchiai di sale marino grosso e 10 gocce sempre di olio essenziale di tea tree , sono questi i consigli che gli aromaterapeuti propongono.

Se poi vi appassionate ai problemi dei piedi, oppure sono i piedi il vostro tormento andate dal Podologo on line per soddisfare ogni esigenza e curiosità.

  • shares
  • Mail