Salute, il Ministero combatte l’abuso di alcol con “Adrenalina pura”

Salute, il Ministero combatte l’abuso di alcol con “Adrenalina pura”

L'app del Ministero della Salute “Adrenalina pura”, pensata per la lotta contro l'abuso di alcol, è già stata scaricata più di 14mila volte

Si chiama “Adrenalina pura” l’applicazione per smartphone pensata dal Ministero della Salute per contrastare l’abuso di alcol soprattutto fra i più giovani. Secondo quanto diffuso in una nota stampa dallo stesso Ministero, all’inizio del mese l’app è stata scaricata più di 14mila volte. Un successo forse inatteso che potrebbe dare un contributo significativo alla lotta portata avanti dalle istituzioni contro l’alcolismo.

Secondo il Ministero gli ultimi dati in ordine di tempo sono allarmanti: negli ultimi 10 anni i ragazzi tra i 18 e i 24 anni che consumano alcol al di fuori dei pasti sono passati dal 33,7% al 41,9%. La situazione non è molto migliore nella fascia d’età tra i 14 e i 17 anni, dove questa percentuale è passata dal 14,5 al 16,9%. Se, poi, si focalizza l’attenzione sulle ragazze, la crescita del fenomeno è sconcertante: nel 1995 era il 6% delle adolescenti tra i 14 e 17 anni a bere alcolici, mentre nel 2010 il consumo di bevande a base di alcol era un’abitudine comune per il 14,6% delle ragazze di questa età.

Altro fattore preoccupante è la crescita del fenomeno del binge drinking, vale a dire il consumo di quantità esagerate di alcol in un periodo di tempo limitato, ad esempio durante il fine settimana. Questo tipo di comportamento espone la salute a molti rischi, incluso un aumento della probabilità di sviluppare malattie cardiache.

“Adrenalina pura” non è l’unica iniziativa promossa dal governo per arginare il crescente consumo di alcol da parte dei giovani. Fra le novità introdotte dal decreto Balduzzi sulla Sanità è infatti incluso il divieto di vendita di alcolici ai minori di 18 anni, che non potranno acquistarli nemmeno ai distributori automatici, pena un’ammenda per gli esercenti variabile tra i 250 e i 1.000 euro, raddoppiabili e abbinati alla sospensione per tre mesi dell’attività commerciale in caso di recidive.

“Adrenalina pura” può essere scaricata gratuitamente su iTunes ed è formata da tre sezioni: una prima per calcolare in modo indicativo il tasso alcolemico in base alle dosi di alcol assunte e alla propria corporatura e al sesso, una seconda in cui è possibile giocare ad un quiz su musica e alcol e una terza, sbloccata dalle risposte giuste, contenente una playlist di 20 canzoni.

Via | Ministero della Salute
Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog