Le cause della dermatite da stress e le cure più efficaci

Le cause della dermatite da stress e le cure più efficaci

Le cause e le cure efficaci per trattare la dermatite da stress

Lo stress può essere alla base di moltissime patologie e disturbi, come ad esempio la dermatite: un rash cutaneo, la comparsa di puntini rossi sulla pelle accompagnati magari da prurito possono essere espressione di una situazione emotiva particolare, che non fa altro che andare ad aggravare magari una situazione cutanea non proprio sana e perfetta.

Orticaria, piaghe, eruzioni sulla pelle, brufoli possono essere causati dalla dermatite da stress, una patologia che si può curare con farmaci ma anche con rimedi naturali. Innanzitutto andrà curato il problema che sta alla base delle emozioni che hanno scatenato la situazione: ritrovare tranquillità e serenità ci permetterà di ritornare all’equilibrio perduto per dire addio per sempre allo stress, mentre nel frattempo andremo ad alleviare, magari con i rimedi della nonna, i sintomi più evidenti e fastidiosi.

Se la dermatite da stress è accompagnata da prurito, consiglio l’uso di prodotti in grado di lenire questo disturbo, che in alcuni casi può diventare davvero frustrante: il talco mentolato può venire in nostro soccorso. Per quello che riguarda la cura del fattore scatenante il problema alla pelle, ovvero lo stress, possiamo ricorrere a rimedi naturali come la meditazione o lo yoga in grado di riequilibrare mente e corpo. Se lo stress è causato dal lavoro, prendersi un pomeriggio di pausa, rilassandosi e facendo quello che più ci piace fare: una passeggiata al parco, la lettura di un buon libro. Anche la fitoterapia può venire in nostro soccorso per rilassarci: i fiori di Bach piuttosto che la camomilla, da prendere in granuli o in calde tisane che ritemprano anche il corpo, possono aiutare molto in caso di stress.

Anche ipnosi e psicoterapia possono aiutarci, soprattutto se le cause di stress sono più profonde!

In commercio, invece, troviamo prodotti come l’Epitrex in grado di contrastare il rash cutaneo. Il medico potrà anche consigliarci una pomata al cortisone, ma meglio sempre rivolgersi al proprio dottore curante, che saprà darci il rimedio farmacologico più efficace.

Via | Inerboristeria

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog