I metodi contraccettivi meccanici sono sicuri? Ecco come funzionano

I metodi contraccettivi meccanici sono sicuri? Ecco come funzionano

Ecco quali sono i metodi contraccettivi meccanici o barriera per non correre inutili rischi

Metodi contraccettivi meccanici o barriera: quali sono? E sono davvero efficaci contro il rischio di malattie veneree e contro quello di eventuali gravidanze indesiderate? Questo è ciò che si domandano tutte le persone (perlomeno quelle responsabili) che si affacciano per la prima volta a mondo dei rapporti sessuali e che vogliono scegliere il metodo contraccettivo più adatto alle loro esigenze. Normalmente, quando si parla di contraccezione, ci si riferisce al preservativo e alla pillola anticoncezionale (che però non fa parte della gamma dei metodi contraccettivi a barriera ma di quelli ormonali), ma i metodi per fare l’amore in maniera sicura e senza correre rischi inutili sono in realtà molti di più.

In particolare, esistono appunto dei “metodi barriera”, mediante i quali è possibile evitare il contatto diretto tra spermatozoo e cellula uovo, ed evitare dunque delle gravidanze indesiderate.

L’efficacia di tali metodi contraccettivi varia in base alla scelta fatta da parte della coppia, che può optare fra l’utilizzo del preservativo, del diaframma (da associare a degli spermicidi), il cappuccio cervicale (che però non è molto utilizzato), ed altri metodi più datati come ad esempio il “pessario occlusivo” (ormai passato in disuso), o infine le spugnette cervicali, che però non sarebbero ancora utilizzate nel nostro Paese.

Nella maggior parte dei casi, fra i vari metodi barriera si tende ad optare per l’utilizzo del condom, un metodo adattissimo per la salvaguardia della salute sia maschile che femminile, pratico e maneggevole, facilmente reperibile in tutte le farmacie e distributori, poco dispendioso ed ottimo grazie alla sua efficacia anticoncezionale.

La scelta del metodo contraccettivo più adatto a voi dovrà essere valutata con coscienza, e andrà fatta naturalmente tenendo ben in considerazione le vostre esigenze.

via | MyPersonalTrainer
Foto da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog