Niente ictus con un matrimonio felice

Il matrimonio fa bene alla salute, alla salute mentale, fa ingrassare le donne e chi più ne ha più ne metta. Ma un matrimonio felice, secondo i ricercatori dell’Università di Tel Aviv, protegge dall’ictus. Lo studio è stato presentato ieri alla conferenza annuale dell’American Stroke Association in corso in questi giorni a San Antonio, Texas, Usa.

Più di 10.000 dipendenti pubblici, tra il 1963 e il 1997, si sono sottoposti a questa indagine ed è emerso che gli uomini single o i mariti infelici hanno più probabilità di morire di ictus rispetto agli uomini felicemente sposati.

Gli studiosi hanno rilevato che la morte a causa di ictus interessa l'8,4% degli uomini single rispetto al 7,1% degli uomini sposati.

Quando per l'analisi sono stati inclusi altri fattori come età, obesità, abitudine al fumo e patologie come il diabete, tra gli uomini non sposati è stato registrato un rischio del 64% più elevato di incorrere in un ictus fatale rispetto agli uomini sposati.

Allora, cari uomini, la prossima volta che dovrete chiedere la mano alla vostra bella, non indugiate e pensate alla salute!

  • shares
  • Mail