Tracy Anderson Method e il fitness per le star

Spesso ci siamo chiesti come facciano certe star a mantenersi in forma nonostante gli stili di vita poco sani, lo stress, gli spostamenti frequenti, le intemperanze. Qualche volta ci siamo risposti dicendoci che con quel che guadagnano possono certo permettersi il meglio delle cure per il corpo, sia a tavola che in palestra tra nutrizionisti e diete personalizzate, personal trainer e piani di allenamento creati appositamente. Alcune attrici tra le più amate del mondo seguono il metodo Tracy Anderson.

Di cosa si tratta? Lo ha rivelato Gwyneth Paltrow nella sua newsletter periodica su Goop, intervistando alcune sue celebri colleghe e chiedendo loro di spiegare quali vantaggi ne traessero. Le risposte sono unanimi: Courtney Cox, Donna Karan, Kristin Davies e la stessa Gwyneth dicono tutte che si tratta di un sistema semplice e alla portata di tutti ma che funziona, tonifica il corpo e diverte.

Lei, Tracy Anderson, è la personal trainer preferita a Hollywood e sebbene sia stata licenziata da Madonna – dopo averle scolpito il corpo, dice – continua a riscuotere un enorme successo con il suo metodo di allenamento.

Nessun segreto, perché la sua tecnica si limita a combinare il meglio di pilates, danza, aerobica. Ma si serve anche di una macchina di sua invenzione che ottimizza i movimenti, la Hybrid Body Reformer (ma chi conosce il pilates con gli attrezzi troverà non poche somiglianze). Una sua seduta costa 3000 dollari in America, 5000 se in trasferta. Con questi prezzi vorrei ben vedere qualche risultato!

  • shares
  • Mail