Previsioni concentrazione e diffusione pollini per la primavera 2010

pollini primavera 2010I cugini di Ecoblog ci hanno fatto sapere che per il Cnr la primavera arriverà ad aprile, dato che interessa particolarmente tutti gli allergici, che cominciano a prepararsi all'esplodere dei sintomi di rinite allergica ed allergie ai pollini.

In molti si staranno chiedendo quando e come le principali famiglie allergeniche sferreranno l'attacco, per farsi trovare pronti e soffrire il meno possibile dei sintomi più diffusi, quali asma, raffreddore, occhi che lacrimano e così via. Ecco quindi, una breve panoramica sui periodi di massima per la primavera 2010.

Il primo picco, a marzo, è quello delle Cupressacee, simile più o meno in tutta Italia, mentre le Betullacee daranno molto fastidio ai calabresi da febbraio e marzo e ad aprile faranno prudere il naso a chi è sulle Alpi.

Le Graminacee e le Oleaceae, invece, sferreranno il loro attacco già da aprile, ma sarà a maggio che si avrà il vero picco, in tutta Italia, con esclusione delle zone alpine e della Pianura Padana. Il picco interesserà il mese di maggio ed anche tutto quello di giugno, senza tregua. Qualsiasi sia l'allergene responsabile delle vostre sofferenze, ora sapete quando arriverà: difendetevi come meglio potete.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail