Contro la leucemia, i linfomi e il mieloma diventa donatore

L'Italia, seppur con incredibili differenze tra regioni, è tra i primi posti in Europa per il numero dei donatori. Io ho fatto la scelta di essere donatore in caso di decesso da tantissimi anni e credo che di questo argomento si parli troppo poco.

Ancora di meno si parla della possibilità di donare le cellule staminali dal sangue, dal midollo osseo o dal cordone ombelicare. Ma le leucemie, i mielomi e i linfomi, che spesso colpiscono in età pediatrica, hanno bisogno di queste donazioni.

Per saperne di più, leggete tutte le info dell'Associazione Italiana contro le leucemie.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: