Nuove lenti a contatto colorate per diabetici segnalano i livelli di glucosio

lenti contatto per diabetici Una nuova tecnologia non-invasiva potrebbe presto arrivare in aiuto a chi ha il diabete: si tratta di lenti a contatto che cambiano colore ed indicano le variazioni dei livelli di glucosio nel sangue.

Le lenti a contatto, ideate e realizzate da Jin Zhang, ingegnere biochimico dell'Università dell'Ontario sono fatte di nanoparticelle che reagiscono in base ai livelli di glucosio di colui che le indossa, attraverso le lacrime.

La tecnologia alle basi delle lenti renderebbe obsoleti i vecchi metodi di misurazione del glucosio nel sangue, liberando i diabetici dal dover misurare il livello di glucosio, perché è il proprio occhio a segnalarlo automaticamente, attraverso le lenti. La domanda, a questo punto, sorge spontanea: come fa un diabetico ad accorgersi che i propri occhi hanno apparentemente cambiato colore senza doversi necessariamente guardare ad uno specchio?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: