Ye Shiwen doping genetico: sulla cinese volante sospetti al limite della fantascienza

Ye Shiwen doping genetico: sulla cinese volante sospetti al limite della fantascienza

Gira voce che l'oro olimpico Ye Shiwen sia frutto di una manipolazione genetica... Di che cosa si tratta?

Troppo veloce la piccola Ye Shiwen, il fenomeno di queste Olimpiadi, troppo veloce per non destare sospetti sull’utilizzo di doping. (Foto Infophoto)

Peccato però che i test effettuati abbiano dato esito negativo: nessuna sostanza proibita è stata rilevata nei dalla Commissione medica del Cio.

Ebbene sì, l’oro nei 400 misti con record del mondo (4’28”43) e il 58”68 nei 100 metri a stile libero sono tutto frutto del talento della sedicenne prodigio.

Ma la statunitense World Swimming Coach Association non ci sta e dopo aver avanzato dubbi sull’utilizzo di sostanze proibite, ed essere stata smentita dai test, rilancia e propone una tesi che sfiora il fantascientifico:

“È un risultato che chiede spiegazioni. La manipolazione genetica ha dato agli animali più forza e ossigeno. Chi dice che non si possa fare con gli esseri umani?”.

Edoardo Boncinelli, genetista e docente di Fondamenti biologici della conoscenza all’Università Vita-Salute San Raffaele, spiega al Corriere: 

“In realtà non è facile come sembra perché un gene non ha un solo effetto ma una molteplicità di effetti. Dunque il doping genetico deve essere molto ben ponderato e mirato e per ottenere l’effetto voluto ci vuole una serie di circostanze fortunate. Ci si arriverà certamente, su base scientifica e non di lealtà sportiva, ma non sarà così semplice e avremo (si spera) tutto il tempo di ponderarne gli effetti positivi e negativi”.

E sul caso della cinese volante mette le mani avanti:

“Mi sembra improbabile che si tratti di doping genetico, ma nella scienza tutto è possibile”.

Ma c’è già chi è sicuro che la piccola Ye potrebbe essere una creatura progettata in laboratorio proprio per essere un’atleta, per poter incassare vittorie su vittorie. Non è una tesi così inconcepibile, se ci pensiamo bene…. 

LINK LONDRA 2012:

Doping alle Olimpiadi di Londra: almeno 3 casi, previsti 5mila test.

Doping alle Olimpiadi di Londra: sospetti su Ye Shiwen la cinese più veloce di Lochte.

Cerimonia d’Apertura: la galleria fotografica.

Tutti i calendari disciplina per disciplina.

Italia a Londra 2012: ecco tutte le schede degli azzurri.

XXX Olimpiadi: tutti gli impianti londinesi.

Londra 2012: ecco le medaglie della XXX edizione.

Olimpiadi Story: tutti i momenti olimpici indimenticabili.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog