Foodtrainer: il personal shopper da supermercato per fare la spesa senza comprare schifezze

foodtrainerTra il consiglio di non andare a fare la spesa quando si è a digiuno e quello di evitare di riempire il carrello di qualunque leccornia vi salti in mente di avere in casa da offrire agli amici (ma che finiscono in pancia al primo accenno di fame nervosa), c’è una novità che vi incuriosirà: il personal shopper da supermercato.

Se ce n’è uno per seguirvi durante le compere d’abbigliamento, ed esistono anche il personal trainer e l’assistente personale che vi affianca sul lavoro, vi stupisce scoprire questa nuova professionalità che inizia a diffondersi in America? Un po’ sì, dobbiamo ammetterlo, perché è preoccupante pensare di dover ricorrere all’aiuto esterno per curare la propria alimentazione, ma per gli americani, con il più alto tasso d’obesità al mondo, può essere davvero una variabile determinante (e per noi?).

Fondamentalmente il personal shopper da supermercato si incarica di farvi la spesa seguendo le vostre esigenze e preferenze ma senza lasciarsi tentare, come faremmo noi, dai biscotti su questo scaffale e dalla cioccolata su quell’altro. Il suo nome? Foodtrainer. Azzeccatissimo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail