Attacchi di panico: perché ci sembra di non riuscire a respirare

attacchi di panicoPerché quando il panico ci attanaglia ci sentiamo non solo paralizzati dalla paura ma anche soffocare? Perché l’area cerebrale che registra le sensazioni di panico e quella preposta alla sensazione di soffocamento coincidono generando un cortocircuito che ci fa sembrare di non riuscire più a respirare quando siamo nel bel mezzo di un attacco di panico.

Lo hanno scoperto alcuni ricercatori dell’Università dell’Iowa ipotizzando la correlazione tra i meccanismi di difesa messi in atto dal cervello quando l’organismo è in debito di ossigeno e la sensazione di paura e dunque di pericolo imminente scatenata dall’attacco di panico.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail