Le donne in montagna respirano meglio

montagnaSe avete intenzione di fare una lunga ed avventurosa scalata ad alta quota, beh, non preferite compagnie maschili, ma sceglietevi un gruppo di sole donne. Le donne, infatti, risentono meno dei problemi respiratori legati ad una carenza di ossigeno.

Quando si arriva in alta montagna, come tutti sappiamo, l'aria diventa più rarefatta e si va incontro ad una graduale perdita d'ossigeno. Questa capacità tutta femminile di riuscire a resistere maggiormente in queste condizioni ha un nome ben preciso; è detta ipossia ipobarica.

Grazie a questa proprietà le donne sono risultate in grado di respirare meglio. Ma il vantaggio non è solo questo: se ci pensate bene, le donne respirano meglio anche in altre situazioni. L'esempio classico è l'apnea notturna; le donne ci incappano meno spesso ed è sicuramente più difficile sentire una donna russare, rispetto ad un uomo. Tutto ciò sembrerebbe essere dovuto ad un'azione protettiva da parte degli ormoni femminili.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail