Come funziona l'orologio biologico

orologio biologicoVi svegliate sempre alle sette del mattino anche la domenica? Non riuscite a smaltire in tempi brevi il jet lag dopo un viaggio? Tutta colpa dell’orologio biologico, un sistema di regolazione interno dei ritmi sonno-veglia. Alcuni ricercatori di Manchester che hanno di recente indagato i misteri dell’orologio biologico hanno scoperto finalmente come funziona e com’è possibile far fronte al problema del fuso orario.

Dipende dal funzionamento di alcune particolari cellule che hanno un’elevata attività elettrica anche quando sembrano inattive e che segnalano al cervello quando dobbiamo dormire e quando dobbiamo svegliarci. La novità viene dal fatto che questa scoperta potrebbe aiutare a mettere a punto dei farmaci capaci di regolare artificialmente l’orologio biologico e dunque sconfiggere insonnia e postumi da jet lag.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail