Adolescenti in sovrappeso: spetta alla famiglia aiutarli a dimagrire

adolescenti sovrappesoI problemi legati all'obesità infantile sono molto diffusi e non c'è niente che faccia preoccupare di più un genitore della salute del proprio figlio. Soprattutto se adolescente e in sovrappeso.

Soprattutto se adolescente, sarà difficile farsi ascoltare, ma è necessario riuscire a farlo per il bene del proprio figlio che, soprattutto se in sovrappeso, soffre di questa condizione che può comportare gravi disagi e comprometterne la salute.

Di certo un genitore non può costringere il figlio a mangiare o a non mangiare, ma può aiutarlo ad affrontare il problema. La prima cosa da fare è discutere con l'adolescente del problema e assicurare che la forma perfetta ed il corpo perfetto non esistono, che il peso non è uguale per tutti. Cercare di eliminare quindi dal vocabolario i termini grasso e magro, in favore di salute e alimentazione corretta.

Cercate di convincere il vostro adolescente sovrappeso che uno stile di vita corretto ed un'alimentazione sana permetteranno di essere più felice, così come 60 minuti di attività fisica al giorno, lontana dalla play e dal computer. Aiutate l'adolescente nella scelta della colazione e nell'alimentazione: se necessario, per un periodo sarà tutta la famiglia a mangiare ciò che l'adolescente dovrebbe mangiare, di modo che non possa sentirsi diverso, escluso o privato di qualcosa perchè in sovrappeso.

via | mayoclinic

  • shares
  • Mail