Gli alimenti più odiati dai bambini

pasta ceciDa sempre studiosi dell'alimentazione sono implicati nell'ideazione di menù particolari per le mense scolastiche. Fanno, in pratica, in modo di adattare ogni tipologia di alimento al gusto dei piccoli, cercando di accoppiare colori e consistenze giuste.

Ma non sempre riescono nel loro intento; non sempre avviene che i bambini apprezzano tutti i cibi che trovano nel loro piatto. Uno dei piatti in assoluto più rifiutato, nonostante il suo colore, è la pasta e piselli, che non viene accettata in otto casi su dieci.

La stessa cosa succede con gli spinaci al burro, rifiutati nell'80% delle situazioni, e con la pasta e ceci, che non piace ad un bambino su due. Qual è allora la soluzione ideale? Quella di educare i bambini al gusto, coinvolgendoli con laboratori, giochi e assaggi mirati a scuola; i progetti di educazione alimentare funzionano, parola degli esperti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail