Nella Giornata Mondiale del Sonno le regole per dormire bene

Giornata Mondiale del Sonno

Il 15 marzo in tutto il mondo si celebra la Giornata del Sonno: un occasione per poter discutere dell'importanza di un corretto riposo notturno, con regole e consigli per poter dormire bene il numero di ore necessarie per poter cominciare la giornata con il ritmo e le energie giuste. A tal proposito, proprio nella Giornata Mondiale del Sonno, indetta dall'Associazione Internazionale della Medicina del Sonno, i Guerrieri della Salute propongono le regole per riposare bene.

Dormire bene durante la notte è importante, sia per avere le energie necessarie sia per potersi prendere cura della propria salute. Lo slogan del progetto di educazione di Philips, destinato alle scuole primarie con il patrocinio del Comune di Milano e di Expo 2015, è "Chi dorme di notte non vede nero di giorno". Scopriamo come dormire bene di notte!

I guerrieri del sonno sottolineano quanto sia importante dormire bene di notte: il sonno è molto utile al nostro organismo per potersi rigenerare, per rimanere in salute sia dal punto di vista fisico che psichico. Con questo progetto Philips vuole contribuire ad educare i bambini all'importanza del sonno, per il benessere di tutto l'organismo, come sottolineato da Sergio Tonfi, Corporate Marketing & Communication Manager di Philips:

Abbiamo nuovamente scelto la Giornata Mondiale del Sonno, di cui siamo sponsor a livello globale, per ricordare a tutti che dormire bene è un ingrediente vitale per la qualità della propria salute fisica e psichica.

Ecco allora le regole per dormire bene la notte:


  • Evitate prima di andare a dormire di giocare ai videogame, al computer o di guardare troppa tv. Evitate anche giochi dall'attività fisica troppo intensa.

  • Dormite in una stanza silenziosa.

  • Il letto va usato solo per dormire: non si usa per giocare o saltare.

  • Prima di andare a dormire lavatevi bene i denti (bisognerebbe contare fino a 120).

  • Andate a letto alla stessa ora

  • Bevete una tisana rilassante.

Per maggiori informazioni, potete consultare il sito dei Guerrieri della Salute.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail