Il gelato del futuro: pasto completo arricchito con fibre, antiossidanti e probiotici

gelatoC’è chi sostiene già che mangiare un gelato equivalga ad un pasto completo sebbene gli squilibri siano evidenti e pretendere di sostituire un pasto equilibrato con un gelato regge giusto una volta ogni tanto, magari in estate. Il gelato del futuro però è dietro l’angolo perché alcuni ricercatori stanno cercando di modificarne i valori nutrizionali aggiungendo fibre, antiossidanti e probiotici in modo da renderlo un super alimento.

Se al momento i componenti principali del gelato sono essenzialmente acqua, zucchero e grassi, in futuro – si pensa entro i prossimi due anni – il gelato dovrebbe diventare un alimento funzionale capace di sostituire un pasto e apportare alla dieta una gamma di nutrienti preziosi e spesso carenti in un unico prodotto. Ma ce n’era davvero bisogno?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail