Proteggiamo i nostri polmoni coi cavoli

cavolo neroE' da un po' di anni che si studiano le virtù dei vegetali del genere delle Brassicaceae, soprattutto di cavoli e broccoli. Vengono studiati per le loro proprietà antiossidanti, nella lotta ad alcuni tumori, soprattutto quelli che colpiscono le vie respiratorie.

Le sostanze antiossidante in essi contenute sono dei glucosinolati, particolarmente efficaci a livello dell'albero respiratorio contro i danno causati dal fumo e dall'inquinamento atmosferico. E' stato anche visto, però, che è difficile ottenere questi benefici risultati solo tramite l'apporto alimentare.

Una recente ricerca di un'équipe italiana ha scoperto che i germogli di cavolo nero sono molto più ricchi in glucosinolati rispetto agli altri vegetali di questa famiglia e hanno trovato la maniera di ottenerne un estratto secco. I test sull'efficacia biologica sono risultati per ora molto positivi; ora si attende lo sviluppo commerciale del brevetto.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail