Prodotti illegali contro l'influenza A H1N1 sul web

tamifluPurtroppo anche in questi casi di pericolo pandemie e allarmismi sanitari, vengono attuati atti di "sciacallaggio", permettetemi il termine! L'FDA (Food and Drug Administration), nonchè l'ente americano che si occupa della farmacovigilanza a livello mondiale, ha lanciato l'allarme.

L'allarme è che sul web circolano prodotti non legali che vengono spacciati come farmaci antivirali, utili contro questa nuova forma influenzale. Quindi intanto l'FDA consiglia di non fidarsi assolutamente di nessuna azienda produttrice presente in rete.

Intanto, per controllare il contenuto di questi farmaci contraffatti, si è finta acquirente e sta analizzando ciò che ha ricevuto. All'interno delle compresse "virtuali" è stato trovato del semplice paracetamolo (analgesico, ma non antivirale), ma anche del talco. Nessuna traccia di oseltamivir, farmaco consigliato per la nuova influenza, che era presente, in scarsissime concentrazioni solo in pochi campioni.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail