I valori nutrizionali degli alimenti più comuni

Valori nutrizionali

Quali saranno i valori nutrizionali degli alimenti che mangiamo più abitualmente? Conoscere i valori nutrizionali degli alimenti è un passo fondamentale per essere certi di sapere davvero cosa mangiamo, per conoscere ad esempio la quantità di energie che i nostri cibi forniscono all’organismo, per conoscerne i grassi, i carboidrati, le proteine e le altre sostanze che essi contengono. Essere consapevoli di questi importanti fattori, ci permetterà di stilare una dieta sana e bilanciata, in modo da riuscire a mantenere la linea, senza mettere da parte l'elemento più importante: la nostra salute.

Detto questo, i cibi, si sa, sono davvero tantissimi, ma quali saranno quelli che incontriamo più di sovente nelle nostre tavole, ad esempio quando siamo a dieta? Pasta, carne, verdure, yogurt, legumi, uova … e poi? Cos’altro?

Fortunatamente su internet è possibile trovare diversi siti dedicati all’argomento, primo fra tutti, quello dell’INRAN, dove troverete non solo i valori nutrizionali degli alimenti, ma anche tutto ciò che concerne il mondo dell’alimentazione, in tutti i suoi tantissimi e importanti dettagli.

Fra gli alimenti più comuni generalmente inseriti nella nostra dieta, oltre a pane (quello di tipo 0 contiene 275 kilocalorie, 8,1 gr di proteine, 0,5 gr di grassi, 63.5 gr di carboidrati), pasta (quella di semola contiene 353 kilocalorie, 10,9 gr di proteine, 79,1 gr di carboidrati, fibra 2,7 gr) e carne, vi è naturalmente la frutta, insieme alla verdura. Ampio spazio trovano nelle nostre diete anche i formaggi magri, fette biscottate, yogurt magro bianco o alla frutta, cornflakes, biscotti secchi, latte e molto altro ancora.

Non vi resta quindi che cercare gli alimenti che fanno parte della vostra dieta sul sito ufficiale dell’Istituto Nazionale di Ricerca per l’Alimentazione e la Nutrizione e scoprire quali sono i loro valori nutrizionali.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail