L'alimentazione naturale per perdere peso gradualmente

Scegliere di dimagrire non è mai una decisione facile ed immediata: l'intenzione c'è tutta, ma spesso ci si demoralizza di fronte alla difficoltà di perdere peso. La chiave sta tutta nella pazienza e nella capacità di regolarsi quando si mangia: vediamo in cosa dovrebbe consistere l'alimentazione naturale per perdere peso gradualmente, in modo da non causare problemi metabolici o carenze nutrizionali gravi.

Innanzitutto bisogna chiarire cosa si intenta per alimentazione naturale: secondo noi di Benessereblog, l'alimentazione naturale è quella che rispetti i ritmi del nostro corpo e, su scala più ampia, quelli delle stagioni: privilegiare la frutta e la verdura di stagione, bilanciare le proteine e i carboidrati con attenzione, mantenersi ben idratati, variare molto la scelta dei cibi.

Vale la pena, poi, stilare una breve lista di consigli per guadagnare e mantenere una linea invidiabile, senza dar retta alle diete ipocaloriche e iperproteiche tanto di moda ultimamente, che garantiscono solo un effetto yo-yo continuo:


  • alimentazione varia e bilanciata che tenga sotto controllo le calorie senza andare in eccessivo deficit energetico e risvegli il metabolismo;

  • lavarsi i denti subito dopo mangiato, in modo da inibire il senso di fame;

  • mangiare lentamente e masticare con calma, per sentirsi sazi più in fretta;

  • attività fisica che alterni esercizi aerobici tipo corsa, cyclette, camminata sostenuta, sci di fondo, nuoto di durata e altri tipo di sport di resistenza con esercizi di tipo muscolare come pesi e tonificazione a corpo libero; è importante che l'attività fisica sia protratta nel tempo e seguita in modo costante.


Via | Mypersonaltrainer

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail