Curare l'aritmia cardiaca da stress con rimedi naturali

L'alterazione del battito del cuore viene raggruppata sotto la definizione di aritmia cardiaca, che indica tutte le irregolarità delle sistole e delle diastole. Solitamente indica un'accelerazione o un rallentamento del battito del cuore che può essere causata da numerosissimi fattori: malfunzionamento degli impulsi elettrici che determinano il battito cardiaco, situazioni di ansia, attacchi di panico, alterazioni dell'equilibrio chimico del nostro corpo. La forma più diffusa è quella legata al benessere psicofisico del soggetto ed è quindi possibile intervenire, oltre che con la medicina classica, anche con metodi omeopatici e fititerapici: vediamo quindi come curare l'aritmia cardiaca da stress con i rimedi naturali.

Va da sé che le aritmie da stress siano da tenere sotto controllo, specialmente se collegate ad una ereditarietà di malattie cardiovascolari, e che una certa frequenza dovrebbe far riflettere sul proprio stile di vita. Una lista dei possibili rimedi naturali vede protagonisti i seguenti elementi (con le dosi consigliate):


  • piper methysticum (una varietà di pepe): aiuta ad alleviare l'ansia. Si consiglia l'assunzione di massimo 400-500mg al giorno.

  • valeriana: ottimo calmante e rilassante, è un sonnifero naturale che aiuta a combattere l'insonnia che può accompagnare le manifestazioni di stress. Massimo da 50 a 100mg due-tre volte al giorno.

  • camomilla: la regina delle cure naturali è ricca di proprietà calmanti e distensive. Il dosaggio base varia da 50 a 75 milligrammi due o tre volte al giorno, oppure 10 a 40 gocce di tintura madre tre volte al giorno.

  • biancospino: questa pianta ha la capacità di rafforzare il muscolo cardiaco e abbassare la pressione sanguigna. Il consumo può variare fino a 750 milligrammi al giorno o fino a 500 - o 600 milligrammi, considerando le capsule; oppure da 10 a 30 gocce di tintura fino a tre volte al giorno.

  • ganoderma lucidum: è un fungo proveniente dalla Cina e utilizzato come tonico del cuore e per combattere lo stress quotidiano. Il dosaggio consigliato è fino a cinque capsule da 420 milligrammi al giorno.


Via | InErboristeria

Foto | Flickr

 

  • shares
  • Mail