Una dieta sbagliata può favorire la depressione

junk food cause depressionLa cause della depressione, sempre più diffusa in Italia, sono diverse, ma pare che anche l'alimentazione abbia il suo peso. L'imputato, in questo caso, è il junk food, ovvero il cibo spazzatura, trattato e ricco di conservanti e coloranti, che priva l'organismo della necessaria quantità di antiossidanti.

Un gruppo di ricercatori dell'University College di Londra ha condotto per 5 anni una ricerca su circa 3500 volontari di 55 anni. Dall'analisi dei dati si è scoperto che seguire una dieta a base di cibi trattati e conservati aumenta del 58% il rischio di cadere in depressione rispetto a seguire una dieta sana a base di frutta e verdure ed alimenti sani.

Questo perché cibi freschi e buoni, come frutta e verdura, sono ricchi di antiossidanti, che proteggono il corpo dalla depressione, così come la presenza di acidi polinsaturi. Ad ogni modo, lo studio ha analizzato i cibi in gruppo, non singolarmente, quindi è la dieta legata allo stile di vita che può causare la depressione. La soluzione? Scegliere un regime alimentare sano ed equilibrato e prediligere i cibi che potenziano la serotonina, facendosi una riserva personale interna contro la depressione.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail