Aumentano i casi di asma bronchiale in Italia

asma bronchialeSecondo i risultati presentati durante il 110° Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina Interna, che si concluderà oggi a Roma, è l'asma la vera emergenza sanitaria dell'Italia, non il virus dell'influenza A/H1N1.

Dai dati presentati, basati su uno studio sull'asma bronchiale e uno sull'asma infantile, emerge che in Italia i casi di asma bronchiale sono passati dal 5% al 10% in soli 5 anni. L'aumento dei casi di asma bronchiale è collegato agli stili di vita e alla diminuizione delle malattie infettive. Il nostro sistema immunitario, non dovendosi difendere da malattie infettive, si concentra difendendosi da sostanze innnocue, generando reazioni allergiche.

Per contrastare l'asma bronchiale si adotta una terapia di desensibilizzazione, mentre per contrastare gli squilibri del sistema immunitario che causano allergie ed asma, la ricerca si indirizzera verso nuovi farmaci in grado di agire come bilanciatori deglli squilibri.

via | giornal

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail