Pelle grassa, un aiuto dalla viola e dalla cicoria

Pelle lucida, ipersensibile al trucco ed ai detergenti, con formazione di punti neri o brufoli, causata da cause genetiche, ormonali, psichiche. Altro grande responsabile è sicuramente l'inquinamento ambientale

Il nesso tra alimentazione e pelle grassa, è sempre di più messo in discussione dalle ricerche in campo dermatologico, che vedono come primo colpevole l’utilizzo di detergenti ( latte, tonico, maschere) e creme troppo sgrassanti e poco idratanti, non adatte a questo tipo di pelle che deve essere trattata al pari di una pelle delicata.

Il mio erborista di fiducia, mi suggerisce che un buon rimedio è la tisana di viola tricolor e cicoria, che normalizza dall'interno la pelle grassa . Fatevi preparare in erboristeria o farmacia una miscela composta da 60 grammi di sommità di viola tricolor e 40 grammi di cicoria radice. Mettetene un cucchiaio in una tazza d’acqua bollente. Spegnete e lasciate in infusione per 5 minuti. La tisana risulterà leggermente amara, eventualmente dolcificare con miele di timo, depurativo per la pelle grassa, anche per uso esterno, sciolto ed applicato tiepido come impacco.

Per fare un focus sulla pelle grassa, bellezza.it è il punto giusto.

  • shares
  • Mail