Il cioccolato aiuta le donne nella fase pre-mestruale

cioccolato sindrome premestrualeCon l'arrivo del freddo scatta a tutti la voglia di cioccolato, così tanto che gli studi sui tanti poteri del cibo degli dei sono aumentati: prima si è dimostrato che il cioccolato non è il responsabile dell'acne, poi che ha un forte potere antinfiammatorio.

A conferma dell'ultima ricerca arriva un sondaggio della Società Italiana di Ostetricia secondo il quale il cioccolato allevia i dolori ed i disturbi di umore delle donne in fase pre-mestruale. Un po' di cioccolato previene e limita i fenomeni tipici dell'arrivo delle mestruazioni: irritabilità, mal di testa, gonfiore addominale, difficoltà a dormire bene.

Il cioccolato sarebbe in grado di alleviare sì il dolore, ma anche di modificare positivamente le endorfine del sistema nervoso centrale, contrastando la tendenza al cattivo umore e alla depressione. In più, favorisce il desiderio sessuale e un'assunzione costante fa sì che le donne si sentano più soddisfatte a letto.

Paura di diventarne dipendenti? Ricordatevi che bisogna mantenere uno stile alimentare sano ed equilibrato, per il resto, un po' di cioccolata al giorno non può che far bene a chiunque.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: