Bugiardino del Coefferalgan: la posologia e gli effetti indesiderati

Coefferalgan bicchiere

Il Coefferalgan è un farmaco appartenente alla categoria degli analgesici, alcaloidi naturali dell’oppio che viene impiegato per il trattamento sintomatologico delle affezioni dolorose che non rispondono al trattamento con analgesici non–oppioidi utilizzati da soli. I principi attivi di tale farmaco, che si presenta in forma di compresse rivestite con film o in compresse effervescenti, sono il paracetamolo 500 mg e codeina fosfato 30 mg, e si tratta di un farmaco per l’uso orale. Nel caso delle compresse effervescenti, esse andranno naturalmente sciolte in un bicchiere d’acqua prima dell'uso.

Detto questo, il farmaco non è indicato per bambini la cui età è inferiore ai 15 anni, per coloro che mostrano ipersensibilità al paracetamolo o a qualcuno degli eccipienti, per chi soffre di insufficienza epatocellulare e in casi di insufficienza respiratoria.

La posologia secondo la quale assumere il farmaco è la seguente: Adulti (oltre 15 anni): 1-2 compresse a seconda dell'entità del dolore 1-3 volte al giorno ad intervalli di almeno 4 ore. Nei casi di insufficienza renale l’intervallo tra le somministrazioni dovrà essere di almeno 8 ore. Per quanto concerne i pazienti anziani, nel loro caso la dose iniziale dovrà essere dimezzata rispetto al normale dosaggio per adulti, e potrà poi essere aumentata se sarà ritenuto opportuno.

Il prodotto non dovrà essere assunto con molta cautela nei casi di alcolismo cronico, di eccessiva assunzione di alcool, nei casi di anoressia, bulimia o cachessia, nei casi di malnutrizione cronica, di disidratazione e di ipovolemia. Durante il trattamento non dovrete assumere inoltre farmaci che contengano lo stesso principio attivo, poiché, se assunto in quantità eccessive, il paracetamolo può provocare reazioni anche gravi.

Consultate il foglietto illustrativo del farmaco e chiedete sempre consiglio al vostro medico per qualsiasi dubbio in merito al suo utilizzo.

via | Torrinomedica
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail