Stress: un campanello d'allarme per l'infarto ischemico

strapparsi i capelli Sei molto stressato? Attenzione: potresti essere a rischio di un infarto ischemico. Questo allarmante monito arriva da uno studio apparso proprio di recente sulla rivista scientifca Bmc Medicine.

L'articolo fa riferimento ad uno studio che ha coinvolto 600 pazienti colpiti da infarto ischemico, di età compresa tra 18 e 69 anni e altrettanti controlli incrociati per sesso ed età. Ebbene, grazie ad una serie di questionari a cui sono stati sottoposti i partecipanti, è emerso che le situazioni di stress sono sempre correlate all'infarto ischemico.

Con questi risultati, i ricercatori possono concludere che la correlazione in precedenza riportata tra stress e problemi coronarici sembrerebbe valere anche per l'infarto ischemico e dato particolarmente interessante è che essa risulterebbe variare a seconda del sottotipo di infarto.

Dunque lo stress va inteso come un ulteriore campanello d'allarme da prendere in seria considerazione per evitare di arrivare a problemi ben più seri come quelli di natura cardiologica.

Via | BMC Medicine
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: