Via a rughe e impurità col ginseng

ginsengAd Ottobre si può facilmente andare incontro al cosiddetto malessere autunnale: il nostro aspetto esteriore è ancora fresco e rilassato in seguito alle vacanze estive, ma noi spesso ci sentiamo stanchi e nervosi. A volte possono presentarsi però anche dei veri e propri segni fisici, quali peggioramento delle rughe, colorito giallognolo e capelli sfibrati.

Assumendo ginseng, riusciremo ad avere una doppia azione benefica per entrambe le situazioni. Agendo da stimolatore neuroendocrino, aumenta sia l'energia vitale, che il metabolismo cutaneo.

Per questo può tornarci utile, come stimolante di tutte quelle sostanze che conservano i tessuti elastici. Per una cura d'urto, possiamo usare il ginseng per tutto il mese di ottobre, sia in crema, che come integratore sotto forma di capsule; in questo modo ne potenzieremo l'efficacia e accellereremo i risultati a livello cosmetico.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail