Save the Mom: la app che facilita la vita alle mamme

Save the Mom: la app che facilita la vita alle mamme

"Save the Mom" è la app che facilita la vita alle mamme superimpegnate. Nel post ti mostriamo un video tutorial e ti diciamo come scaricarla.

Chi è madre e lavoratrice non conosce praticamente riposo, presa tra decine di impegni – professionali e familiari – al giorno.

Lo sa bene Sara Baroni, la mamma imprenditrice italiana che ha ideato “Save the Mom”, la nuova app gratuita che ha debuttato ieri 8 marzo sul canale web del mensile femminile Myself all’interno di Style.it, grazie a una partnership con Condé Nast. 

“Save the Mom”, in un unico strumento, racchiude tutte le funzionalità necessarie a semplificare la vita quotidiana di una madre: dalla gestione della lista della spesa alla condivisione del calendario, dalle funzioni di geolocalizzazione alla creazione di una bacheca che aggiorna in tempo reale su tutte le attività in corso tra i membri del nucleo familiare.

“Save the Mom” funziona come un vero e pro-prio family assistant: se i figli sono piccoli, la vita della famiglia viene pianificata secondo un calendario condiviso, mentre quando crescono un semplice sistema di check-in permetterà di essere sempre informati sui loro spostamenti.

L’obiettivo è quello di far evolvere “Save the Mom” in un vero e proprio social network, grazie alla costruzione di una community di mamme che possano confrontarsi per fornire sempre nuovi spunti utili al miglioramento del progetto nell’ottica sempre più diffusa del croudsourcing.

Qui il video di presentazione:

LINK UTILI:

Mamme a tempo pieno o lavoratrici: cosa si sceglie e perché.

Mamme lavoro e figli: servizi per le donne

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog