Origine della vita: se ne parla con Courteney Cox su Discovery Channel

Origine della vita: se ne parla con Courteney Cox su Discovery Channel

Domenica 19 febbraio andrà in onda un evento televisivo che cerca di dare una risposta alle domande sull'origine della vita. Protagonista l'attrice Courteney Cox.

Ci si domanda spesso quale quale meccanismo sia alla base del miracolo chiamato vita. 

Come può un organismo formato inizialmente da una sola cellula sviluppare la straordinaria scintilla della coscienza?

Due microscopiche catene di informazioni genetiche che si fondono per diventare la più complessa, delicata, sofisticata macchina conosciuta: l’uomo.

Ma come funziona esattamente questo processo? 

A tutte queste domande cerca di rispondere l’attrice americana Courteney Cox nell’episodio dal titolo “L’origine della vita”, il dodicesimo appuntamento della serie Curiosity, programma che cerca di dare una risposta alle domande che da sempre incuriosiscono l’essere umano.

Tramite studi di gravidanze con gli ultimi sistemi a ultrasuoni 4-D e GSI ad altissima risoluzione, si racconta la storia dello sviluppo del feto umano.

È una storia di amore e guerra, perseveranza e sacrificio. Ma soprattutto, è una finestra mai vista prima sulla bioingegneria.

Tramite studi di gravidanze con gli ultimi sistemi a ultrasuoni 4-D e GSI ad altissima risoluzione, si racconta la storia dello sviluppo del feto umano. È una storia di amore e guerra, perseveranza e sacrificio. Ma soprattutto, è una finestra mai vista prima sulla bioingegneria.

Nata dalla visionaria mente del geniale fondatore di Discovery Communications John Hendricks, la serie Curiosity attraverso personaggi noti ci guida in un viaggio alla scoperta dei misteri della vita spaziando dalla scienza alla tecnologia, dalla sociologia alla psicologia, dalla fantascienza al sesso.

Appuntamento quindi con Courteney Cox domenica 19 febbraio alle ore 21:00, in Prima Tv su Discovery Channel (Sky Canali 401, 402 e in HD).

Qui lo spot della puntata in versione originale:

LINK UTILI:

Conferme dalla Ricerca: i bambini nell’utero percepiscono l’umore materno 

Embrione umano: importante sentenza della corte di giustizia 

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog