Rimedi casalinghi contro i pidocchi

pidocchiSiete andate a scuola a prendere vostro figlio e la maestra vi ha informato che ha preso i pidocchi? Non fatene una cosa drammatica, pensate che può succedere in quegli ambienti e cercate piuttosto di correre ai ripari, con rimedi efficaci e poco aggressivi.

Il classico rimedio della nonna, in questi casi, consiglia di lavare il cuoio capelluto con acqua calda e aceto e staccare eventuali uova (lendini) con un pettine a denti fitti. L'aceto aiuta infatti a sciogliere la colla con cui le uova si attaccno ai capelli.

Altrimenti vanno bene anche dei prodotti provenienti dalle piante, come l'albero del tè, la lavanda, la citronella o il timo, da utilizzare sotto forma di essenze, da mescolare ad un olio vegetale (anche quello d'oliva va bene) e fare degli impacchi da tener su tutta la notte.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: