Maltempo Italia: le raccomandazioni del Ministero della Salute

Maltempo Italia: le raccomandazioni del Ministero della Salute

Il maltempo ha atterrato l'intera penisola: molti i feriti e qualche morto. Nel post i consigli del Ministero della Salute.

L’Italia è stretta nella morsa del gelo: ghiaccio e neve imperversano da Nord a Sud provocando notevoli disagi alla circolazione e purtroppo anche morti e feriti. (Foto Infophoto)

A Roma, dove nevica dalla notte scorsa, è stato proclamato addirittura lo stato di allarme.

A Milano l’abbassamento della temperatura che ha raggiunto nella notte i -7 ha fatto scattare l’allerta ghiaccio: sotto i -5, infatti, la salatura delle strade perde di efficacia. 

Si teme, inoltre, per i senzatetto, che se avvistati dormire per strada, è possibile segnalare chiamando lo 02.88465000.

Per fronteggiare l’emergenza freddo polare il Ministero della Salute ha diramato un vademecum:

  1. Regolate la temperatura degli ambienti interni verificando che la stessa sia conforme agli standard consigliati e curate l’umidificazione degli ambienti di casa riempiendo le apposite vaschette dei radiatori: una casa troppo fredda e un’aria troppo secca possono costituire un’insidia per la salute. Può essere opportuno provvedere all’isolamento di porte e finestre, riducendo gli spifferi con appositi nastri o altro materiale isolante
  2. Abbiate cura di aerare correttamente i locali: l’intossicazione da monossido di carbonio è assai frequente e può avere conseguenze mortali
  3. Se usate stufe elettriche o altre fonti di calore (come la borsa di acqua calda) evitate il contatto ravvicinato con le mani o altre parti del corpo
  4. Prestate particolare attenzione ai bambini molto piccoli e alle persone anziane non autosufficienti, controllando anche la loro temperatura corporea
  5. Mantenete contatti frequenti con anziani che vivono soli (familiari, amici o vicini di casa) e verificate che dispongano di sufficienti riserve di cibo e medicinali. Segnalate ai servizi sociali la presenza di senzatetto, in condizioni di difficoltà.
  6. Assumete pasti e bevande calde (almeno 1 litro e ½ di liquidi), evitate gli alcolici perché non aiutano contro il freddo, al contrario, favoriscono la dispersione del calore prodotto dal corpo
  7. Uscite nelle ore meno fredde della giornata: evitate, se possibile, la mattina presto e la sera soprattutto se si soffre di malattie cardiovascolari o respiratorie
  8. Indossate vestiti idonei: sciarpa, guanti, cappello, ed un caldo soprabito, sono ottimi ausili contro il freddo
  9. Proteggetevi dagli sbalzi di temperatura quando passate da un ambiente caldo ad uno freddo e viceversa
  10. Se viaggiate in automobile non dimenticate di portare con voi coperte e bevande calde.

Qui una gallery con le immagini dell’Italia sotto alla neve (clicca sulle foto per guardare la gallery nella sua versione integrale):

Foto dall'Italia nella morsa del gelo Foto dall'Italia nella morsa del gelo Foto dall'Italia nella morsa del gelo Foto dall'Italia nella morsa del gelo Foto dall'Italia nella morsa del gelo Foto dall'Italia nella morsa del gelo Foto dall'Italia nella morsa del gelo Foto dall'Italia nella morsa del gelo   

LINK UTILI

Neve a Roma: continua l’allerta, venerdì e sabato nelle scuole lezioni sospese

Meteo Roma: rischio neve fino a venerdì, metrò aperte per i senzatetto

COSA SUCCEDE IN ITALIA

Maltempo in Italia: neve al Nord e al Centro, problemi sulle autostrade

Previsioni meteo: vento siberiano e temperature record, ecco cosa succede in Italia

Neve a Milano: le previsioni meteo per i prossimi giorni, allerta per i senzatetto

Torino neve e previsioni meteo 31 gennaio 2012: il piano del Comune “fa acqua”

Neve a Milano 1 febbraio 2012: clochard accolti nel mezzanino del metrò in Stazione Centrale

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog