Trucchi di benessere: la colazione va fatta al mattino presto

colazioneÈ ormai noto a tutti quanto sia importante fare colazione la mattina. Dopo le ore di digiuno del sonno si ripristinano i corretti valori degli zuccheri nel sangue e si dà l’avvio quotidiano al metabolismo con l’energia sufficiente per arrivare fino al pasto successivo senza crisi di voragini nello stomaco e conseguenti errori a tavola.

Ma c’è un’altra buona abitudine di cui tenere conto specialmente in estate quando è più facile fare colazione a tarda mattinata: se fate colazione presto riuscite a smaltire meglio le calorie e ad iniziare nel modo migliore la giornata con il giusto apporto nutrizionale e la sana abitudine del metabolismo di mettersi in moto correttamente e gradualmente.

L’orario migliore entro cui fare colazione sarebbe dunque compreso tra le nove e le dieci del mattino e l’ideale sarebbe riuscire a dedicarsi un buon quarto d’ora per prendersi il tempo necessario a gustare e masticare bene il proprio pasto. Ancora meglio se dopo un po’ d’attività fisica. Ma potrebbe essere chiedere troppo, specie in vacanza.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: