Ecco come si cura la candida con i rimedi naturali o con i farmaci

La candida è un'infezione provocata dal fungo Candida albicans generalmente alle vie genitali. Quello della candida (detta anche candidiasi o moniliasi) è un problema molto comune, un problema che normalmente comporta sintomi quali prurito, forte bruciore, irritazione, sensazioni di dolore durante i rapporti, e perdite di colore biancastro. Riuscire a prevenire questa fastidiosa infezione è possibile attraverso alcuni accorgimenti, a cominciare da quelli che riguardano l’igiene personale. Detto ciò, ricordate che il fungo può essere trasmesso da un partner all'altro, ed è quindi importante avere dei rapporti protetti per evitare un eventuale contagio.

Ma quali saranno i rimedi per riuscire a risolvere questo problema? I trattamenti variano naturalmente in base alla gravità della situazione.

Esistono ad esempio dei rimedi naturali che si sarebbero rivelati molto efficaci. Fra questi, si segnalano ad esempio l'assunzione di semi di pompelmo, che avrebbero la particolare capacità di stimolare le difese immunitarie. Per combattere la candida, riducete inoltre al minimo l’apporto glucidico, poiché il problema potrebbe accentuarsi a causa dell'assunzione di alimenti troppo zuccherini. Anche lo yogurt bianco (ricco di lactobacilli) può avere un effetto benefico, così come la camomilla, l’aglio, lo zenzero, l’origano ed altre erbe aromatiche.

Evitate inoltre l’utilizzo di slip in microfibra, optando invece per quelli in cotone che faranno respirare la pelle.

Per risolvere questo problema, esistono naturalmente anche altri metodi, come quello che prevede cure a base di ovuli, lavaggi vaginali, e di farmaci specifici per la cura di affezione da candidasi. Il vostro medico o il ginecologo saprà senz'altro segnalare quali potrebbero essere le cure migliori in base alla vostra situazione.

Foto | Flickr
via | My-personaltrainer, wikipedia

  • shares
  • Mail