Quale frutta funziona di più contro l'afa

frutta Le temperature si sono scaldate e tutti noi facciamo più fatica a fare qualsiasi cosa. Persino a mangiare! Però, proprio dall'alimentazione può arrivare un aiuto al nostro organismo e un sollievo dal gran caldo. Il segreto è cibarsi di frutta a più non posso magari scegliendola tra le varietùà che dissetano di più e meglio si adattano alle nostre esigenze.

La Coldiretti ha stilato un elenco dei vari frutti indicando per ciascun tipo le proprietà. Eccovi qualche esempio che può aiutarvi nella scelta della frutta da mangiare proprio in questi giorni di caldo torrido:


  • Le pesche svolgono una funzione dissetante e non affaticano stomaco e fegato

  • Le albicocche e i meloni gialli sono ricchi di vitamina A, indispensabile per la salute degli occhi e della pelle, sovraesposti, in questo periodo ai cocenti raggi solari


  • L’anguria è un forte dissetante per tutto l'organismo e anche un buon diuretico. Ricca di zuccheri benefici e di provitamina A contiene però anche vitamina C e potassio pur mantenendo un basso contenuto calorico.

  • Le prugne sono molto indicate nella cura della stipsi e sono veramente molto dissetanti perchè contengono acqua per oltre l'80% del loro contenuto.

Dunque, frutta a gò-gò! Meglio, invece, evitare le bibite ghiacciate poichè l'improvviso raffreddamento indotto dal liquido molto freddo può ridurre la funzionalità dell'apparato digerente causando fenomeni di congestione. Meglio piuttosto i frullati, i centrifugati, le macedonie e i succhi di frutta.

Via | Coldiretti
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail