In arrivo nuovo rimedio contro l'herpes labiale, è tutto naturale

herpes labiale

Presto l'herpes labiale avrà un nuovo nemico. Il suo nome è CS20 e si tratta di un preparato di origine naturale che, stando ai risultati dei test pubblicati sul Journal of the European Academy of Dermatology and Venereology (JEADV), è sicuro tanto quanto l'aciclovir, principio attivo del farmaco antivirale più utilizzato per combattere l'Hsv-1 (Herpes simplex virus 1), il microbo che causa questo disturbo.

Jean-Paul Ortonne, dermatologo dell'Hôpital L'Archet 2 di Nizza (Francia), ha coordinato uno studio in cui 106 pazienti hanno curato l'herpes applicando sulle lesioni il nuovo preparato naturale, un prodotto a base di aciclovir o un placebo. Anche se CS20 e aciclovir richiedono lo stesso tempo per curare completamente il disturbo, l'intensità dell'effetto ottenibile con il primo è maggiore rispetto a quella del risultato raggiunto con il secondo. Il tutto senza effetti collaterali in più rispetto al tradizionale antivirale.

Scendendo nei dettagli dei risultati ottenuti, Ortonne e collaboratori hanno rilevato che dopo un paio di giorni il bruciore e il dolore scatenati dall'herpes erano stati ridotti più dal nuovo preparato che dall'aciclovir. Non solo, gonfiore e croste sono migliorati prima nei pazienti curati con CS20.

L'arrivo del nuovo prodotto non permetterà solo di curare l'infezione, ma anche di alleviare alcuni dei suoi sintomi funzionali (il bruciore e il dolore), contro cui gli antivirali non sono efficaci.

Siete curiosi di sapere di cosa si tratta? CS20 è un gel contenente trigliceridi di origine vegetale. Formando una sottile barriera protettiva sulla lesione, riduce la perdita di liquidi e facilita l'assorbimento del suo principio attivo da parte dell'epitelio.

Via | JEADV
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: