Fonti vegetali di omega 3

Fonti vegetali di omega 3

Nel post del 22 maggio abbiamo parlato del contenuto di acidi grassi essenziali nel pesce. Ma, come accennavamo, esistono anche buone fonti vegetali di omega 3. Riportiamo una tabella di raffronto sul contenuto di omega 3 e omega 6 in alcuni semi, cereali, legumi e ortaggi. Fonti vegetali di acidi grassi della famiglia degli Omega-3 […]

Nel post del 22 maggio abbiamo parlato del contenuto di acidi grassi essenziali nel pesce. Ma, come accennavamo, esistono anche buone fonti vegetali di omega 3.

Riportiamo una tabella di raffronto sul contenuto di omega 3 e omega 6 in alcuni semi, cereali, legumi e ortaggi.

Fonti vegetali di acidi grassi della famiglia degli Omega-3

CIBI (per porzione)

Omega-3 (g)

Omega-6 (g)

Olii:
Olio di lino, 1 cucchiaio
Olio di canola, 1 cucchiaio
Olio di noce, 1 cucchiaio
Olio di soia, 1 cucchiaio

 

6.6
1.6
1.4
1.0

 

1.6
3.2
7.6
7.0

Noci e Semi:
Semi di lino, macinati, 2 cucchiai
Noci (inglesi), 2 cucchiai

 

3.2
1.0

 

0.8
5.4

Verdura, frutta e legumi
Semi di soia, cotti, 1 tazza
Tofu, compatto, ½ tazza
Tofu, medio, ½ tazza
Latte di soia, 1 tazza
Bacche, ½ tazza
Piselli, ½ tazza
Legumi, ½ tazza

 

1.1
0.7
0.4
0.4
0.2
0.2
0.05

 

7.8
5.0
2.9
2.9
0.2
0.2
0.05

Vegetali a foglia verde
(broccoli, cavolo, insalata ecc.)

1 tazza se crudi o ½ tazza se cotti.

 

0.1

 

0.03

Cereali
Germe d’avena, 2 cucchiai
Germe di grano, 2 cucchiai

 

0.2
0.1

 

1.6
0.8

Fonte: scienzavegetariana.it

Esistono infine fonti protonutrizionali ricche di omega 3 e non solo. Ne parleremo in dettaglio.

@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all’autore

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog