Inventario della casa di campagna

Inventario della casa di campagna

“Inventario della casa di campagna” è un libro di Piero Calamandrei di difficile reperibilità. Su Internet è possibile trovarne ancora qualche copia, edita da Le Balze o da Vallecchi. Ma è possibile recuperare il volume anche in prestito, cercandolo presso qualche biblioteca pubblica. E’ uno sforzo che vale la pena intraprendere, giacché è un libro […]

“Inventario della casa di campagna” è un libro di Piero Calamandrei di difficile reperibilità. Su Internet è possibile trovarne ancora qualche copia, edita da Le Balze o da Vallecchi. Ma è possibile recuperare il volume anche in prestito, cercandolo presso qualche biblioteca pubblica.

E’ uno sforzo che vale la pena intraprendere, giacché è un libro che merita una giusta attenzione sia per i contenuti, sia per le atmosfere che sa suscitare, oltre che per un inusuale gusto letterario d’altri tempi ch’è sempre piacevole assaporare.

L’autore, un grande giurista e uomo politico, lo scrisse all’alba del secondo conflitto mondiale, prendendo le mosse dalla sua esperienza personale e dai ricordi dell’infanzia.

Leggerlo ci fa capire come veniva percepita allora la vita, nella sua dimensione ancora di pieno abbandono e totale armonia con la natura e la bellezza del paesaggio. [Recensione di Luigi Caricato]

@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all’autore

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog