Ipercolesterolemia: un’alternativa naturale ai farmaci

Ipercolesterolemia: un’alternativa naturale ai farmaci

Secondo una recente ricerca svolta in Italia i fitosteroli, il riso rosso fermentato, i policosanoli e il tè verde, utilizzati assieme, possono contribuire a ridurre i livelli di colesterolo, fornendo una valida alternativa all’impiego dei farmaci a base di statine. Lo studio, condotto da ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche, è stato pubblicato su Nutrition, […]

Secondo una recente ricerca svolta in Italia i fitosteroli, il riso rosso fermentato, i policosanoli e il tè verde, utilizzati assieme, possono contribuire a ridurre i livelli di colesterolo, fornendo una valida alternativa all’impiego dei farmaci a base di statine.

Lo studio, condotto da ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche, è stato pubblicato su Nutrition, Metabolism & Cardiovascular Diseases e presentato al recente Congresso della Società Italiana per lo Studio dell’Arteriosclerosi da Roberto Volpe, del Servizio prevenzione e protezione del Cnr di Roma.

I fitosteroli (contenuti soprattutto in oli, cereali e frutta) e il tè verde agiscono riducendo l’assorbimento intestinale del colesterolo, il riso rosso fermentato e i policosanoli (estratti dalla canna da zucchero) agiscono inibendo la sintesi epatica del colesterolo.

Lo studio, condotto su 20 pazienti adulti a rischio cardiovascolare moderato, ha dimostrato la validità dall’azione sinergica dei vari componenti. La loro associazione infatti ha comportato una significativa riduzione sia del colesterolo totale sia del colesterolo LDL.

L’associazione fitosteroli con riso rosso fermentato, policosanoli e tè verde, affermano gli esperti del Cnr, può rappresentare una valida alternativa all’impiego delle statine, permettendo di raggiungere valori di colesterolemia indicati dalle Linee Guida e, conseguentemente, una riduzione del rischio cardiovascolare. [Fonte: CNR]

@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all’autore

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog