Polase: la composizione, il prezzo e il bugiardino

Cos'è il Polase? E quando può essere assunto?

Polase è un integratore alimentare, più specificamente un integratore di sali minerali, che può essere utile in caso di stanchezza, debolezza muscolare e crampi. Questi problemi possono infatti essere il sintomo di carenze di potassio e magnesio, i due principi attivi del Polase.

Potassio e magnesio sono fra i minerali più importanti per l'organismo. Il primo aiuta a tenere sotto controllo la pressione del sangue e partecipa al funzionamento dell'apparato muscolare e di quello nervoso. Anche il magnesio è coinvolto nel funzionamento di muscoli e sistema nervoso; inoltre favorisce il metabolismo energetico, partecipa al controllo dell'equilibrio elettrolitico e aiuta a contrastare fatica e stanchezza.

Per fare scorta di questi elementi l'organismo deve fare affidamento sull'alimentazione quotidiana. Purtroppo non sempre i fabbisogni quotidiani vengono soddisfatti. Il principio su cui ci si dovrebbe basare è garantirsi un'alimentazione equilibrata ricca di frutta e verdura fresca. Variando il tipo di verdura portata nel piatto e scegliendola di colori diversi è possibile assumere facilmente tutti i micronutrienti di cui si ha bisogno, minerali inclusi.

Capita però che questo principio, tanto semplice quanto fondamentale, non venga seguito. In questo caso il rischio di non assumere quantità sufficienti di minerali è in agguato. Altre volte il problema potrebbe essere una dieta molto ricca di fibre, che può ridurre l'assorbimento dei minerali. Altre volte ancora i fabbisogni di potassio e magnesio aumentano perché se ne perdono grandi quantità con la sudorazione.

In questi casi l'assunzione di Polase può essere utile per evitare delle carenze, ma prima di correre in farmacia ad acquistarlo per una cura fai da te è sempre bene chiedere un consiglio al proprio medico.

La composizione del Polase

Il Polase è disponibile sotto forma di granulato effervescente o di compresse deglutibili. In entrambi i casi i principi attivi sono aspartato di potassio emidrato e aspartato di magnesio tetraidrato (in entrambi i casi 450 mg nel granulato e 225 nelle compresse).

Ai principi attivi si aggiungono eccipienti, aromi e, nel caso del granulato, saccarosio. Le compresse sono invece senza zucchero.

Il prezzo del Polase

In farmacia sono disponibili le confezioni di granulato effervescente al gusto d’arancia da 12, 24 e 36 bustine, quelle di granulato effervescente al gusto limone da 12 e 24 bustine e quella da 60 compresse.

Il prezzo varia a seconda del formato acquistato ed è compreso tra i 9 e i 24 euro circa.

Polase Sport

Polase Sport è un integratore energetico-salino pensato per soddisfare le esigenze nutrizionali degli sportivi, sia agonisti che non-agonisti. La sua base è la stessa di Polase. Al potassio e al magnesio si aggiungono però anche sodio e cloro, altri due minerali che vengono persi attraverso la sudorazione. Inoltre il rapporto tra potassio e magnesio è diverso rispetto a quello di Polase, proprio per rispondere meglio alle esigenze degli sportivi.

Le differenze non finiscono però qui. Polase Sport contiene infatti anche vitamina C e vitamina E, che con la loro attività antiossidante aiuta a proteggere le cellule dallo stress ossidativo associato ai radicali liberi prodotti durante l'esercizio. Inoltre la vitamina C aiuta a mantenere il sistema immunitario attivo, partecipa al metabolismo energetico e alla sintesi del collagene delle cartilagini, promuove l'assorbimento di ferro e contrasta fatica e stanchezza.

Infine, Polase Sport non contiene saccarosio, ma due carboidrati che permettono di non causare picchi di concentrazione di zuccheri nel sangue potenzialmente dannosi: le maltodestrine, che vengono metabolizzate gradualmente, e fruttosio, caratterizzato da un basso indice glicemico e da una metabolizzazione più rapida.

Bugiardino del Polase


  • Indicazioni. Polase può essere assunto in caso di aumentato fabbisogno di potassio e magnesio o di carenze associate a sudorazione eccessiva, attività fisica intensa, alimentazione insufficiente a soddisfare i fabbisogni e diete particolarmente ricche di fibre.

  • Posologia. Agli adulti è consigliata l'assunzione per almeno 2 settimane di un massimo di 3 bustine al giorno, sciolte in un bicchiere di acqua, dopo i pasti principali. Chi sceglie le compresse deve invece assumerne 2 dopo i pasti principali fino a un massimo di 6 compresse al giorno.
  • Controindicazioni e rischi. Chi soffre di insufficienza renale deve consultare il medico prima di assumere Polase. E' inoltre necessario rivolgersi a un medico in caso di sovradosaggio o di uso prolungato. Sempre su consiglio del medico o del ginecologo può essere assunto anche durante la gravidanza e l'allattamento.
  • Conservazione. Polase deve essere conservato a temperature non superiori a 25 °C, in un luogo asciutto e nella confezione originale.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Polase

Foto | Polase

  • shares
  • Mail