La mela di Cenerentola fa bene e non ti avvelena

Si va bene. Lo sanno tutti. Una mela al giorno toglie il medico di torno. Ma come mi districo in mezzo ai tanti tipi di mele? Non saranno mica tutte uguali? Infatti. Oggi vi presento la Stark Red Delicious, quella con la buccia rossa intensa, la mela di Biancaneve per capirci.

La polpa è dolce e farinosa, consistente, appena succosa, aromatica, poco acidula e gradevole che la rendono ideale, in cucina. E' ricca di pectine, di ferro e calcio, acido ossalico. E' dunque il frutto amico delle donne, utile nei giorni del ciclo, durante la menopausa.

La ricchezza di acido ossalico ne fa un naturale dentifricio e rinforza le gengive. Utile anche per i problemi di couperose e in generale di fragilità capillare. Si lo so non resistete volete sapere tutto sulle altre mele: per ora andate in questa azienda della Val di Non che vi spiegano tutto.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: